cropped-santafmareri1-751x1024Noi siamo le suore Francescane di S. Filippa Mareri, la nostra “Casa Madre”, si trova a Borgo S. Pietro, nella Valle del Salto. Fino agli anni 30, il nostro è stato un ordine di clausura, dopodiché c’è stato bisogno di fare apostolato e di dare aiuto alle famiglie povere e ai bambini rimasti orfani dalla guerra, cosicché il vescovo di Rieti ritenne opportuno sciogliere il voto di clausura e da allora siamo di vita attiva.

E’ stato aperto un collegio con scuole dalla materna alle superiori, esistenti fino a pochi anni fa.Quindi le suore sono state sempre impegnate nelle attività all’interno di “Casa Madre’, rimanendo appunto la sola ed unica casa.Fino a quando non sono state chiamate da un Padre Francescano; Padre Corrado Signore,che aveva intenzione di aprire una “Casa di Riposo a Magliano dei Marsi e, voleva che ci fosse la presenza di suore nella suddetta casa.

Fu presa la decisione dalla Madre Generale, Suor Margherita Pascalizzi e, furono mandate alcune suore in una scuola di geriatria a Roma, per prepararsi a fare assistenza alle persone anziane.

Le suore arrivarono a Magliano nel Settembre 1981 e cominciarono pian piano a mettere su questa grande casa ,con molto sacrificio e nello stesso tempo anche un po’ di dolore perché era la prima volta che le suore uscivano dall’Istituto e quindi venivano a formare un’altra piccola fraternità, costituita da 7 suore e,così da allora siamo state presenti sempre nella Casa di Riposo avendo come Direttore il fondatore della Casa, Padre Corrado Signore.

Purtroppo il Padre è morto nel 1997 e, da allora la gestione della Casa è passata a noi suore Francescane di Santa Filippa Mareri, ed è stato dato l’incarico alla superiora di direttrice della Casa. Da allora siamo noi suore in numero di 6 a portare avanti l’attività, con la nostra presenza giorno e notte, avendo due suore infermiere e,personale laico che ci aiuta.

In questo lungo periodo la nostra Casa di Salute ha ospitato oltre a tanti fratelli e sorelle laiche, anche sacerdoti, religiosi e coppie di coniugi, che stanchi e insicuri di vivere in solitudine hanno scelto la nostra struttura come loro dimora, che ha offerto loro sicurezza, tranquillità e soprattutto tanto amore.

Alcuni di questi ospiti sono stati accolti e curati gratuitamente, ad alti è stata praticata una riduzione della retta, confidando nella provvidenza divina, ad altri la casa ha offerto anche periodi di convalescenza e di riposo fisico e spirituale. Questo grazie a quel clima di semplicità e di amore fraterno che ha sempre contraddistinto la spiritualità della nostra fondatrice S. Filippa Mareri, che amava i più poveri e bisognosi e, certamente i prediletti del Signore